Il Planning & Scheduling nella manutenzione

In un webinar gratuito di un'ora presenteremo le tipiche problematiche riscontrate quotidianamente dal dipartimento di manutenzione e presenteremo il nostro approccio per superarle e migliorare così la gestione delle attività.

DESTINATARI

Responsabili di manutenzione, project manager

Dettagli Webinar DATA 23/04/2018 ORA INIZIO 11.00 ORA FINE 12.00 RICHIEDI INFO
OBIETTIVI

In questo webinar:
- Presenteremo le tipiche problematiche riscontrate quotidianamente dal dipartimento di manutenzione 
- Presenteremo il nostro approccio studiato per superarle e migliorare così la gestione delle attività.

CONTENUTI
  • Da uno studio sul tempo impiegato da un manutentore in campo per le sue attività, è emerso che in media le ore vengono dedicate:
  • per il 35% alla manutenzione attiva
  • per il 20% alle attività personali (ritardi / pause)
  • per il 17% all' attesa (materiali / istruzioni)
  • per il 15% agli spostamenti all’interno dell’impianto
  • per l' 8% al coordinamento interno.
    Lo spreco è lampante.
    Quali sono le principali problematiche che portano ad una situazione del genere? 
  • Soprattutto, qual è la soluzione più semplice?
INFO AGGIUNTIVE

Per l'iscrizione: https://attendee.gotowebinar.com/register/5899191432773826307

ELENCO DEI PROSSIMI WEBINAR

Guarda »03/07/2017
Utilizzo dell'analisi termografica per l'efficienza energetica
Guarda »25/07/2017
Revisione del piano di manutenzione
Guarda »25/07/2017
Software selection
Guarda »13/09/2017
Criteri di preparazione di una fermata di manutenzione
Guarda »17/10/2017
Aspetti tecnici dell'equilibratura dinamica in sito
Guarda »29/01/2018
IW1502-Analisi delle perdite nei circuiti ad aria compressa
Guarda »07/03/2018
IW1503 - Istruzioni operative per una corretta gestione dei documenti di manutenzione
Guarda »20/03/2018
La gestione del magazzino ricambi con il CMMS
Guarda »09/04/2018
L' asset management con il CMMS
Guarda »10/04/2018
Strategie per la gestione dei libretti d'impianto: ridurre i costi e aumentare la compliancy
Guarda »10/04/2018
Strategie per la gestione dei libretti d'impianto: come ridurre i costi e aumentare la compliancy
Guarda »24/08/2018
L'analisi delle vibrazioni per individuare i difetti nelle macchine rotanti
Guarda »27/09/2018
Intelligenza artificiale nell'industria 4.0
Guarda »27/09/2018
Software per la gestione della manutenzione: Holis
Guarda »05/10/2018
Le tecniche della manutenzione predittiva
Guarda »12/10/2018
RCM: un nuovo paradigma di manutenzione
Guarda »16/10/2018
Analisi delle perdite nei circuiti di aria compressa: casi applicativi nell'industria e nel facility
Guarda »28/03/2019
Controllo qualitativo e quantitativo degli scaricatori di condensa
Guarda »04/04/2019
Controllo qualitativo e quantitativo degli scaricatori di condensa
Guarda »10/04/2019
Il Planning & Scheduling nella manutenzione
Guarda »19/04/2019
Il Planning & Scheduling nella manutenzione
Guarda »30/05/2019
3 KPI che non possono mancare per un'ottima gestione della manutenzione
Guarda »25/06/2019
Non si migliora ciò che non si conosce: censimento snello degli asset
Guarda »19/07/2019
Le tecniche della manutenzione predittiva per realizzare la Fabbrica 4.0
Guarda »11/09/2019
L’analisi ad ultrasuoni per la detezione delle perdite nei circuiti ad Aria Compressa
Guarda »05/11/2019
Dimostrazione del Software per la Gestione della Manutenzione HOLIS di Inspiring Software
Guarda »10/12/2019
Analisi delle perdite nei circuiti di aria compressa: casi applicativi nell'industria e nel facility


PROSSIMI CORSI IN PROGRAMMA

Guarda »Le Tecniche della Manutenzione Predittiva e Proattiva
Guarda »Analisi delle vibrazioni livello 1+2: corso propedeutico alla certificazione ISO 18436-2
Guarda »C12 L'analisi ad Ultrasuoni per la detezione delle perdite nei circuiti ad Aria Compressa
Guarda »C23-Project management di manutenzione con PMP certificato
PERCHE' PARTECIPARE AI NOSTRI CORSI?

CRESCITA PROFESSIONALE: Impara dai migliori docenti e professionisti del mercato

NETWORKING:
Più di 1000 professionisti ogni anno, con una presenza internazionale del 30%.

CERTIFICA LE TUE COMPENZE:
Rigorosi enti di certificazione attestano le tue competenze.